Thursday 23 March 2017
Il Giornale di Domani

Il governo apre agli Ncc: meno limiti alle licenze. Taxi sul piede di guerra

di Umberto Mancini

È il tentativo in extremis per scongiurare lo sciopero dei taxi di domani. Agitazione, tanto per usare un eufemismo, che rischia di paralizzare le città, la Capitale in particolare, creando caos e disagi proprio in vista del vertice europeo per i 60 anni dei Trattati di Roma. Così per provare a disinnescare la bomba - una parte della base sarebbe addirittura pronta a bloccare le autostrade - il governo ha convocato oggi i sindacati delle auto bianche al ministero dei Trasporti.

Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione a te dedicata.

Scopri la Promo

Il Giornale di Domani edizione solo in digitale dalle 00:00 compreso nell' abbonamento digital
Il giornale di Domani