Saturday 25 February 2017
Il Giornale di Domani

Alitalia, tratte low cost e fino a 4.000 esuberi nel nuovo piano

di Rosario Dimito

MILANO Breve e medio raggio in formato low cost, forte spinta e investimenti sul lungo raggio, specie sulle rotte intercontinentali: Asia e Nord America, queste ultime da Linate modificando il decreto Lupi che le limitava. L’inversione a U della mission di Alitalia deve avvenire con una quarta resurrezione ma purtroppo con un nuovo costo sociale elevato: dopo gli 8.200 fuoriusciti del piano Fenice (2008), adesso ci sarebbero quasi 4 mila dipendenti complessivi interni (su 12.

Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione a te dedicata.

Scopri la Promo

Il Giornale di Domani edizione solo in digitale dalle 00:00 compreso nell' abbonamento digital
Il giornale di Domani