Monday 21 October 2019
Prima Pagina

Giovani nel mirino

Mauro Evangelisti
Stop alla sigaretta elettronica negli ospedali, nelle strutture sanitarie e negli studi medici del Lazio. Non si potrà svapare (vale a dire utilizzare l'e-sigarette) neppure nelle aree circostanti, nei parcheggi e nei parchi vicini agli ospedali, esattamente come già avviene per le sigarette tradizionali. Questo divieto è già effettivo in tutti gli uffici della Regione Lazio, per le strutture sanitarie si attende il completamento di un provvedimento già in preparazione all'assessorato alla Salute.

Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito