Wednesday 23 September 2020
Prima Pagina

Johnny lo Zingaro, la fuga è finita

Flaminia Savelli
Quando ha sentito gli elicotteri sorvolare lo spicchio di cielo sopra il suo nascondiglio ha capito di essere in trappola. È finita ieri mattina all'alba la fuga di Giuseppe Mastini, Johnny lo zingaro, l'ergastolano scappato la mattina del 6 settembre dal Bancali, il carcere di massima sicurezza di Sassari in Sardegna. «Mi mancava la libertà. Ho fatto una sciocchezza per mia moglie Giovanna.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione de Il Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito