Wednesday 28 October 2020
Prima Pagina

Cosa può cambiare se Biden batte Trump

Romano Prodi
I contenuti della campagna elettorale americana sono finiti in secondo piano, travolti dal fragore delle urla e degli insulti dei due candidati. A poco più di quindici giorni dal voto, mi sembra perciò necessario riflettere, anche se brevemente, sulle diversità degli obiettivi e dei programmi di Trump e Biden. Chiunque vinca sarà infatti, almeno per l'intero suo mandato, l'uomo più potente del mondo.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione de Il Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito