Domenica 28 novembre 2021

Prima Pagina

Caos tra tribunali il torturatore cileno torna libero a casa

ROMA Un pasticcio. Un cortocircuito. Un errore di comunicazione tra questura di Lucca e Corte d'appello di Firenze. Reinhard Doring Falkenberg, cittadino tedesco accusato di essere stato un torturatore del regime di Pinochet, è rientrato in patria.
A pag. 14


L'accesso è riservato ai soli abbonati

ABBONAMENTO MENSILE
Il Messaggero Digital+
9.00€ Per 12 mesi. Poi 19.99€ / mese
( invece di 19.99€ / mesi )
ABBONAMENTO ANNUALE
Il Messaggero Digital+
99.00€ Per 1 anno. Poi 199.99€ / anno
( invece di 199.99€ / anno )