Tuesday 07 July 2020
Prima Pagina

Appalti veloci senza gara limiti per i ricorsi al Tar Ma sul decreto è scontro

IL PROVVEDIMENTO
ROMA Quarantotto articoli per semplificare l'avvio dei cantieri, sbloccare le opere già finanziate e accelerare l'esecuzione di quelle che presto lo saranno anche grazie ai miliardi europei che dovrebbero arrivare a settembre grazie al «Recovery fund». Ma sulla bozza del decreto semplificazioni annunciata da settimane e che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte vorrebbe portare in consiglio già giovedì prossimo, la tensione all'interno della maggioranza si è di nuovo alzata.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito